0

Il video di Renzi e la sua parodia

Nel campo della comunicazione politica assistiamo a tutta una serie di tattiche e strategie tese all’avvicinamento del politico al suo elettorato. Tali strategie si concretizzano nella tendenza a mettere in scena di comportamenti, stili, linguaggi e valori sempre meno autoreferenziali, mediati e distanti. Su questa strada il politico definisce la propria e l’altrui identità in…

0

La parodia dell’università nel tempo della post‑democrazia

  L’articolo affronta il tema della progressiva contrazione degli spazi democratici nella società contemporanea, esplorandolo in particolare dall’angolo visuale delle policy relative al sistema dell’università e della ricerca. Lo stato di profonda crisi in cui le riforme d’impianto neoliberale degli ultimi anni hanno precipitato l’università italiana rappresenta un significativo banco di prova per misurare il…

0

Andrea Minuz e Piero Tomaselli discutono di “Suspense!”

GIOVEDI  17 novembre h. 18.00 Presentazione del libro “Suspense! Il cinema della possibilità” di Damiano Cantone e Piero Tomaselli per ed. Orthotes   Saluto Gianluca Sacco  (associazione Leusso) Intervengono Andrea Minuz (storico del cinema) Piero Tomaselli  (filosofo e sceneggiatore) Introduce e modera Alessandro Nardis (critico del cinema)   Sede Leusso – v.le Regina Margherita, 1…

0

Twitter e la filosofia

Che la filosofia si occupi di un social network oggi globalmente diffuso, è certo una buon segno di vitalità. Che si possa addirittura “fare filosofia attraverso Twitter”, esprimersi in 140 caratteri e sperare di lasciare tracce di eternità nel flusso vorticoso di messaggi, appare invece una domanda provocatoria che l’autore lancia consapevolmente, per attiraci sulle…

0

Andare per le cattedrali di Puglia

Interessantissimo e originale volumetto sulle cattedrali pugliesi, questo di Sergio Valzania. L’autore, per un tema apparentemente già ampiamente divulgato, individua una chiave interpretativa originale. La bibliografia sul tema è vasta ma queste centoventisei pagine forniscono uno strumento, un metodo, per avvicinarsi alla storia dell’architettura evitando classificazioni e stili preconfezionati. Metodo da utilizzare non solo con…

0

Cinema e politica. Intervista a Mariuccia Ciotta e Roberto Silvestri

Prima di natale avevo inviato ai due noti ex critici de il manifesto, Mariuccia Ciotta[1] e Roberto Silvestri[2], un gruppo di domande sul rapporto diretto, oggettivo, quasi ontico tra teatro e cinema: volevo sapere quanto di autenticamente tragico e comico ci fosse nella settima arte, quanta e quale vocazione educativa, umanista e democratica si nascondesse…

Copyright Gaia srl - Edizioni Universitarie Romane - p.iva 06984431004 -  Privacy Policy - Cookie Policy -  Sito realizzato da Fabio Perroni