Articles by Pierluigi Cervelli

Avatar

è ricercatore presso l’Università La Sapienza di Roma (Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale, Facoltà di Scieze politiche, sociologia, comunicazione), dove insegna Scienze semiotiche. Si interessa all’opera di Michel de Certeau e in generale a una lettura dello spazio urbano attenta al ruolo dell'alterità culturale e alle pratiche urbane. Le sue ricerche riguardano il rapporto fra spazio urbano e potere politico, in relazione in particolare alla trasformazione della città di Roma durante il fascismo e alla trasformazione delle frontiere nel contesto della globalizzazione contemporanea.


0

Muslimban: lo spessore della frontiera

Col termine giornalistico Muslimban viene indicato l’ordine esecutivo del Presidente degli stati uniti Donald Trump, che nel 2017 ha improvvisamente stabilito un divieto di ingresso per le persone provenienti da sette Paesi a maggioranza musulmana (Iran, Iraq, Sudan, Siria, Libia, Somalia e Yemen), ritenuti non sicuri e a rischio terrorismo, per un periodo di 90…

0

Barbaro-grafie: i non-luoghi della differenza nella comunicazione mediatica

La scorsa estate il direttore di un noto giornale sportivo si è dimesso per le polemiche suscitate da un titolo in cui si definivano « cicciottelle » delle atlete italiane che hanno partecipato alle Olimpiadi di Rio. I telegiornali nazionali hanno dedicato servizi in prima serata all’accaduto. Negli stessi giorni un giornalista di un noto quotidiano nazionale…

0

Intervista a Franco Pittau I migranti contemporanei

Nel 2015 sono stati 244 milioni i migranti nel mondo. 244 milioni di persone che hanno lasciato la propria terra verso mete spesso ignote, persone del già e non ancora, senza più una terra di appartenenza e senza ancora una nuova patria. Figure “oscillanti” per eccellenza i migranti, spesso omologati in una macro, generica,  categoria…

0

Intervista a Paolo Fabbri La Comunicazione al Nero: terrorismi, spionaggi, strategie.

Il sedicente Stato Islamico ha colpito l’occidente tramite una doppia serie di pratiche e di immagini. È infatti balzato fuori all’improvviso dalla spirale del silenzio in cui i media occidentali avevano avvolto i disastri militari e umanitari – Iraq, Siria e Libia – che sconvolgono da più di un decennio il medio oriente (a causa…

Copyright Gaia srl - Edizioni Universitarie Romane - p.iva 06984431004 -  Privacy Policy - Cookie Policy -  Sito realizzato da Fabio Perroni