Articles by Barbara Imbergamo

Avatar

(1972) vive a Firenze, lavora a Sociolab dove si occupa di inclusione dei cittadini nelle scelte pubbliche. Dopo il dottorato in Storia contemporanea presso l’Università di Firenze, i suoi studi si sono concentrati sui temi del lavoro e delle pari opportunità. Ha all’attivo diversi saggi in volumi e riviste, il più recente dei quali è B. Imbergamo, Riflessioni di una lavoratrice autonoma al giorno d’oggi, in M.T. Mori, A. Pescarolo, A. Scattigno, S. Soldani (a cura di), Di generazione in generazione. Le italiane dall’Unità ad oggi, Roma, Viella, 2014. Il suo libro, Mondine in campo. Dinamiche e retoriche di un lavoro del Novecento, Firenze, dipresso, 2014 ha vinto il premio Gisa Giani 2014. La decostruzione degli stereotipi è un suo interesse a tutto tondo: Pariqual, giochi di pari opportunità, è il suo ultimo progetto per bambine e bambini.


Copyright Gaia srl - Edizioni Universitarie Romane - p.iva 06984431004 -  Privacy Policy - Cookie Policy -  Sito realizzato da Fabio Perroni